22 mar 2017

La primavera che incombe

Il nuovo easy-look primaverile parte proprio da un abbinamento semplice ma molto versatile che si presta benissimo sia per il giorno che per la sera. Sia per lui che per lei, come di consueto per la bella stagione, è consigliato abbinare tendenzialmente colori chiari, non scordandosi però che il nero rimane comunque un must-have che tutti devono avere nel proprio guardaroba anche per la nuova collezione.

Per lei il look parte proprio da una canotta in lurex in tinta chiara con un cardigan nero per spezzare la tonalità di colore; un leggings in ecopelle lucido e per finire un decolletè elegante che rende il suo stile glam e rock allo stesso tempo, ideale per gli impegni giornalieri ma perfetto anche per l’aperitivo serale.

Per lui invece il look è molto più minimal, con una camicia in micro pattern e toppe sul gomito, pantalone chinos in tinta unita comodo e morbido sulla gamba e una sneaker ideale per tutte le occasioni, il tutto per rendere il suo outfit ideale sia per il lavoro che per i vari giri della giornata.

E cosa molto importante.. oltre al vostro outfit, pulitevi la faccia! :)








UOMO
Pantaloni BUNF, dettagli qui
Camicie BUNF, dettagli qui
Sneakers Adidas  Stan Smith, dettagli qui

DONNA
Canotta Top, dettagli qui
Maglia BUNF, dettagli qui
Pantalonidettagli qui

2 mar 2017

Il seducente ritorno del Pizzo. Una storia che continua dal 1500

Il pizzo più antico risale alla metà del 1500 dove fece la sua prima comparsa a Venezia per poi diffondersi nei secoli successivi in Francia, Inghilterra, Spagna e Svizzera.  Sofisticato e regale tanto che Napoleone successivamente lo rese obbligatorio nell'abbigliamento di corte, fino al 1700 venne  usato anche nell’abbigliamento maschile, dal 1800 diventa un icona esclusivamente femminile chic e glamour.
Conosciuto per essere il principale protagonista della più raffinata lingerie ha avuto una seconda giovinezza riproposto come protagonista negli abiti, gonne, maglie e t-shirt.
Come spesso succede nella stagione calda, si prediligono le trasparenze che quest’anno assumeranno contorni ancor più misteriosi e seducenti con il ritorno del pizzo.
I suoi romantici giochi di vedo e non vedo rendono i capi in pizzo sempre più intriganti, retrò e decisamente femminili.
Abbiamo abbinato l’elegante abito BUNF con una scarpa trendy che dia uno stacco agli equilibri e la gonna ad un top in cotone aperto sulla schiena. Seguono T-Shirt e felpe con inserti in pizzo da indossare tutti i giorni, anche con un paio di jeans e scarpe col tacco. Cosa ne pensate?








Abito in pizzo BUNF, dettagli qui
Gonna in pizzo BUNF, dettagli qui
Felpe inserti in pizzo BUNF, dettagli qui
T-Shirt inserti in pizzo BUNFdettagli qui